Ore 18:00

LABORATORIO BAROCCO

Solisti e Ensemble dell'ISSM C.Monteverdi, Cremona


GLI ANIMOSI DEL MONTEVERDI
Ensemble e Solisti dell’ISSM C. Monteverdi, Cremona

Ettore Agati,
controtenore
Matteo Caria, sopranista
Raffaele Feo, tenore
Anna Maria Cristina Gorrieri, soprano
Midori Kamishima, mezzosoprano
Yevheniya Lysohor, soprano
Alma Nobuko Nakayama, mezzosoprano
Francesca Tommaseo, soprano

Heesun Lee, Giulia Volcan, Silvia Vendrame, Jessica Siciliano, violini primi
Oscar Marascia, Alessandro Faraci, Bianca Schillaci, Kung Ho, Yeeun Kim, violini secondi
Lorenzo Novelli, Soomin Choi, viole
Alessandro Mastracci, Massimiliano Caruso, violoncello
Vincenzo De Marco, violone
Marco Brunelli, clavicembalo

primo violino e maestro concertatore
Isabella Longo


Laboratorio barocco tenuto da
Sonia Prina, canto rinascimentale e barocco
Enrico Casazza, violino barocco
Isabella Longo, violino concertatore e maestro preparatore dell'orchestra
Paolo Beschi, violoncello barocco
Luca Antoniotti, maestro preparatore al clavicembalo



Programma:

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Sinfonia per archi e basso continuo RV 736 (da Teuzzone)
       Allegro, Andante, Allegro

Vedrò con mio diletto, aria di Anastasio, archi e basso continuo (da Giustino)
       Alma Nobuko Nakayama, mezzosoprano

Georg Friedrich Händel (1685-1759)
Cara speme, aria di Sesto, basso continuo (da Giulio Cesare)
       Matteo Caria, sopranista

Se il mio duol non è si forte, aria di Rodelinda, archi e basso continuo (da Rodelinda)
       Anna Maria Cristina Gorrieri, soprano

Johann Adolf Hasse (1699-1783)
Sinfonia per archi e basso continuo in re maggiore (da Artaserse)
       Allegro, Poco lento, Allegro assai

Georg Friedrich Händel
L'angue offeso, aria di Sesto, archi e basso continuo (da Giulio Cesare)
       Midori Kamishima, mezzosoprano

Piangerò la sorte mia, aria di Cleopatra, archi e basso continuo (da Giulio Cesare)
       Francesca Tommaseo, soprano

Core ingrato
, aria di Rinaldo, basso continuo (da Rinaldo)
       Ettore Agati, controtenore

Prigioniera ho l'alma in pena, aria di Grimoaldo, archi e basso continuo (da Rodelinda)
       Raffaele Feo, tenore

Claudio Monteverdi (1567-1643)
Idolo del cor mio, duetto Nerone-Poppea, basso continuo (da L'incoronazione di Poppea)
       Yevheniya Lysohor, soprano - Midori Kamishima, mezzosoprano

Georg Friedrich Händel
Voglio tempo, per quattro voci, archi e basso continuo (da Il trionfo del tempo e del disinganno)
       Bellezza: Yevheniya Lysohor, Anna Maria Cristina Gorrieri, Francesca Tommaseo
       Piacere: Alma Nobuko Nakayama, Midori Kamishima, Matteo Caria
       
Disinganno: Ettore Agati, Lena Mamgetova
       Tempo: Raffaele Feo

YOUNG BAROCCO

Sfoglia il programma di sala


Concerto conclusivo di un laboratorio di musica barocca all’interno del Conservatorio di Cremona, affidato a esperti artisti del repertorio. Dopo lunghi mesi di studio ‘solitario’, finalmente i giovani cantanti e musicisti saliranno sul palcoscenico per coronare la loro esperienza sotto le luci della ribalta. 

 

 

Location

Posizione sulla mappa al n°

Biglietti

posto unico non numerato€ 10,00€ 8,00*
biglietto studenti€ 8,00

* Riduzione per giovani fino a 25 anni, gruppi organizzati, per i soci del Touring Club Italiano, del FAI, per possessori di Selecard, di Welcome Card, per Titolari Carta Più e Multipiù La Feltrinelli

Biglietti in vendita alla biglietteria del Teatro aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 (tel. 0372 022001/002)

Organizzato da

Copyright  2019 © Monteverdi Festival